Clicky

SITI WEB PER B&B

Un sito web per b&b strategico è un must per attirare gli ospiti, soprattutto nell’era digitale.

Guida passo-passo alla creazione di un sito web per b&b di successo

 

Con tanti siti web in circolazione, i visitatori sceglieranno quello che si distingue dagli altri.

Se volete che un maggior numero di ospiti venga a conoscenza del vostro b&b, dovete fare in modo che il vostro sito si distingua dalla massa. Ecco perché ho raccolto in questo post come creare un ottimo sito web per bed and breakfast.

Grazie a questi consigli, saprete esattamente cosa fare per far sì che tutti coloro che cercano un B&B su Google trovino il tuo sito, lo apprezzino e lo prenotino!

Indice dei contenuti

Conoscere il proprio pubblico

Prima ancora di iniziare a creare un sito web, è necessario conoscere il proprio pubblico. Un sito web per bed and breakfast è molto diverso da un sito web aziendale.

Vi rivolgerete principalmente ai viaggiatori, che hanno aspettative molto diverse da quelle dei vari settori. Per esempio, mentre un ristorante elencherà il menu, voi dovrete mostrare il fascino del B&B con foto, descrizione delle strutture, indicazioni stradali e altre informazioni utili.

Dovrete illustrare i comfort e i servizi che offrite, come la piscina, il parcheggio e il WiFi.

 

Creare un marchio unico per il vostro B&B

Il vostro sito web deve essere un’estensione del marchio del vostro bed and breakfast.

Se avete già un logo, potete utilizzarlo per il vostro sito web.

Se non avete ancora un logo, è il momento di crearne uno. Il logo è la prima cosa che gli ospiti vedono quando cercano un B&B online. È ciò che li fa pensare al vostro posto e decidere di soggiornarvi.

Se volete che il vostro logo si distingua davvero, vi consiglio di chiedere la realizzazione ad un professionista o se non avete a disposiziione un budget adeguato potete utilizzare un creatore di loghi online.

Oggi esistono molti siti web che offrono questo servizio. Potete utilizzarne uno per creare un logo da utilizzare per il vostro sito web e per altri materiali di marketing.

 

Creare un sito web responsive

Dovreste creare un sito web responsive. Cioè deve funzionare su più dispositivi, come computer, laptop, tablet e telefoni cellulari.

Al giorno d’oggi i vostri ospiti cercheranno i B&B principalmente sui loro telefoni. Un sito web responsive garantisce un’ottima visualizzazione su tutti i dispositivi. Se creaste un sito non responsive, vi ritrovereste con due siti web diversi. Uno per i computer e uno per i dispositivi mobili.

Questo significherebbe un doppio lavoro per voi. Inoltre, gli ospiti avranno un’esperienza negativa su uno dei due siti.

 

Aggiungere foto di alta qualità

Sono le foto a vendere la vostra casa online.

Uno studio recente ha rilevato che l’inserimento di foto aumenta le prenotazioni fino al 50%. Ciò significa che se avete delle belle foto sul sito web del vostro bed and breakfast otterrete un maggior numero di prenotazioni.

Al giorno d’oggi, la maggior parte degli ospiti non si basa solo sulle foto pubblicate sul sito web del vostro B&B. Utilizzano anche Google Street View, TripAdvisor e altri siti di recensioni per raccogliere informazioni sulla vostra struttura.

 

Aggiungere un motore di prenotazione

Se volete semplificare il processo di prenotazione, vi consigliamo di utilizzare un motore di prenotazione online.

Gli ospiti possono utilizzarlo per prenotare la camera che desiderano. Avrete accesso ai dati delle prenotazioni e potrete utilizzarli per generare report.

Esistono molti motori di prenotazione. Potete scegliere uno dei siti web gratuiti per B&B o uno di quelli a pagamento.

Se scegliete un motore di prenotazione gratuito, non potete vendere componenti aggiuntivi, personalizzare il flusso dei pagamenti o avere una visione completa delle vostre prenotazioni.

Dovrete pagare per un motore di prenotazione a pagamento che vi dia tutto questo.

 

Aggiungere una descrizione e un menu del B&B

La sezione della descrizione è il luogo in cui potete evidenziare le caratteristiche migliori del vostro B&B.

Potete usarla per spiegare le caratteristiche della vostra struttura e i servizi che offrite.

Potete anche includere informazioni sul quartiere. La sezione menu è il luogo in cui elencare le tariffe e i metodi di pagamento del vostro B&B. Potete anche inserire altri dettagli, come i servizi che offrite, le condizioni speciali del vostro locale e il tipo di ospiti che accettate.

 

Recensioni e valutazioni degli ospiti

Potete anche incoraggiare i vostri ospiti a lasciare recensioni sul vostro sito web.

Queste recensioni possono essere ottime per aumentare la vostra presenza online. Le recensioni positive sul vostro sito web faranno sì che un maggior numero di persone prenotino il vostro alloggio. Potete chiedere ai vostri ospiti di pubblicare recensioni sul vostro sito web o di lasciare una recensione su altre piattaforme online. La cosa migliore è fornire loro un modulo da utilizzare per lasciare una recensione. Anche un sistema di valutazione degli ospiti può aiutarvi a migliorare la vostra reputazione.

 

Un pulsante di invito all’azione e annunci Adwords

La parte più critica di qualsiasi sito web è il pulsante di invito all’azione.

È qui che si chiede ai visitatori di compiere un’azione desiderata.

Con Google Adwords è possibile creare annunci che appaiono in cima ai risultati dei motori di ricerca.

Potete creare un annuncio che promuova il vostro sito web e che porti più persone a visitarlo. Se desiderate ottenere un maggior numero di visitatori sul sito del vostro B&B, Adwords può aiutarvi a farlo.

Anche Facebook e Instagram offrono campagne ADS che però non incidono sul posizionamento in Google.

Per un posizionamento su Google prendete anche in considerazione la SEO per la ricerca organica, questo vi permette di essere presenti nelle prime pagine senza dover pagare Google.

 

Conclusione

Creare un sito web per il vostro bed and breakfast è importante.

È quello che gli ospiti usano per conoscere il vostro posto, decidere se è adatto a loro e prenotare.

Ci sono molte cose da considerare quando si crea un sito web per il vostro B&B. Tra questi, la conoscenza del pubblico, la creazione di un marchio unico per il vostro B&B, la creazione di un sito web reattivo, l’aggiunta di foto di alta qualità, l’aggiunta di un motore di prenotazione, l’aggiunta di una descrizione e di un menu del B&B, le recensioni e le valutazioni degli ospiti, un pulsante di invito all’azione e gli annunci Adwords.

Ora che sapete cosa fare per creare un sito web di successo per il vostro bed and breakfast, è il momento di iniziare!

Realizzo siti web in ottica SEO che ti garantisce il posizionamento organico (gratuito) su Google.

Un esempio? Solo nel mese di Agosto, 31.832 persone hanno trovato su Google il Residence Villa Valsi

Risultati Google


Adesso sono in prima pagina su Google per molte keywords

Condividi l’articolo:
Roberto Zanoni

Roberto Zanoni

Freelance • Grafico • Web designer
Dal 1980